La chioma per una donna è fonte di gioie e dolori: ci dà incredibili soddisfazioni, e ci permette di esprimere la nostra personalità, tuttavia richiede una cura costante per risultare sana e in forma. Se vogliamo quindi del capelli morbidi, setosi e luminosi dovremo avere delle accortezze quotidiane nella cura degli stessi. Quando la beauty routine non basta più – pensiamo per esempio ai mesi estivi, quando caldo, sole e mare spezzano e indeboliscono i capelli – però dobbiamo intervenire con un’azione mirata e profonda. Per farlo possiamo ricorrere a dei balsami creati appositamente, che in poco tempo possono riparare e correggere le imperfezioni del cuoio capelluto. Se vuoi sapere di più su questi prodotti miracolosi puoi leggerne ancora su www.miglioriprodottidibellezza.it.

I trattamenti di bellezza in questione sono indicati per rinvigorire una chioma spenta, sfibrata e stressata eccessivamente. Si fanno quando ce n’è necessita, ossia quando ci rendiamo conto che il capello ha bisogno di un trattamento particolare. L’azione principale di questi balsami è quella di nutrire il cuoio capelluto, idratare il capello e rimpolparlo dove spezzato. Questo conferisce nuova luce alla chioma, che ne risulta ravvivata e rinata.

La composizione di questi balsami è analoga, anche se ne esistono di diverse tipologie e modelli. Sono fatti per la maggior parte di creme idratanti e componenti nutrienti, e spesso prevedono la presenza di sostanze protettive per prevenire ulteriori danni. In base alla tipologia del capello poi possono essere specifici per capelli grassi o secchi. In questo caso svolgeranno un’azione più che mai mirata, e possono avere una resa migliore rispetto a quelli generici.

Essendo ad azione concentrata questi balsami hanno bisogno di un tempo di posa minimo. Possiamo applicarli sulle lunghezze subito dopo lo shampoo, con i capelli ancora bagnati, facendo un massaggio per aiutare la penetrazione del prodotto fino in profondità. Quando avremo finito dovremo aspettare solo qualche secondo (raramente di più) prima di sciacquarli sotto l’acqua tiepida. Assicuriamoci di rimuovere tutto il prodotto in eccesso, altrimenti l’effetto finale potrebbe risultarne compromesso. Terminata l’operazione ci basterà pettinare e asciugare i capelli per notare subito i primi miglioramenti. Provare per credere!